Una risposta

  1. ciarla pasquale
    ciarla pasquale at | | Rispondi

    Seconda parte spetta alla donna,portatrice di concepimento.Distinguo che si perde nella notte dei tempi.Di struttura esile ed armoniosa in cui si nasconde la sua forza e resistenza.
    I suoi canali di comunicazione contemplano molteplici forme ed aspetti che rendono
    inerme l’uomo,che cade spesso in uno stato ansiogeno ed evolve in non controllate azioni.
    Auguro ad Antonetta il migliore dei mondi sin qui disponibili ,la poesia è l ‘habitat perfetto
    in cui vivere.Grazie per avermi coinvolto in questo contesto della poesia condivisa.Auguro
    al tuo libro notevoli riscontri da parte del pubblico. Cordiali saluti ed auguri da Pasquale.

Lascia un commento